Orario Prelievi: da Lunedi al Sabato 7:30-10:30

  info@dyamed.it
  Piazza Risorgimento 55, 00192 Roma

MICROBIOLOGIA

Elementi di microbiologia
La microbiologia è una branca della biologia che studia la struttura e le funzioni dei microrganismi, cioè di tutti quegli organismi viventi unicellulari, pluricellulari o acellulari, non visibili ad occhio nudo: ciò comprende batteri, Archaea, alcuni tipi di funghi, lieviti, alghe e protozoi; la microbiologia studia inoltre i virus e i prioni, sebbene questi non siano classificati come esseri viventi in senso stretto.

Nonostante le conoscenze finora acquisite sullo studio dei microrganismi siano notevoli, soprattutto per quanto riguarda quei microrganismi capaci di avere significativi effetti sull’uomo, come i batteri responsabili di malattie, la microbiologia rimane un campo di studi ancora aperto e in attiva espansione. Stime attendibili indicano che solo l’1% di tutti i microrganismi presenti nei più svariati habitat sono stati individuati o studiati, a più di tre secoli dalla nascita della microbiologia

  • MICROBIOLOGIA MEDICA

    importante settore della medicina che studia il ruolo che i microrganismi hanno nelle malattie e, in generale, nella salute umana. Include lo studio della patogenicità microbica, ed è correlata allo studio della immunologia.

  • MICROBIOLOGIA FARMACEUTICA

    lo studio sia dei microrganismi capaci di contaminare e rendere tossici i farmaci, sia di quei microrganismi in grado invece di produrre sostanze - come proteine o antibiotici - utilizzabili in farmacia.

  • MICROBIOLOGIA VETERINARIA

    lo studio del ruolo dei microrganismi in veterinaria.

  • MICROBIOLOGIA AGRARIA

    lo studio dell'utilizzo dei microrganismi nei meccanismi di produzione agricola, ad esempio per migliorare la fertilità del suolo.

  • MICROBIOLOGIA AMBIENTALE

    lo studio della diversità microbiotica nei diversi ecosistemi, e l'effetto che questi hanno sull'ambiente. Include lo studio dell'ecologia microbica, dei cicli biogeochimici mediati da microrganismi, della biodiversità dei microrganismi e dell'utilizzo degli stessi nei processi di biorisanamento.

  • MICROBIOLOGIA INDUSTRIALE

    lo studio dell'utilizzo e dello sfruttamento dei microrganismi nei processi industriali. Alcuni esempi possono essere la fermentazione industriale per i beni alimentari, o i trattamenti di ripulitura delle acque di scarico. È strettamente collegata alle biotecnologie.

  • MICROBIOLOGIA ALIMENTARE

    lo studio dei microrganismi che causano le alterazioni dei cibi e l'avaria delle derrate alimentari.

  • MICROBIOLOGIA ALIMENTARE

    lo studio dei microrganismi che causano le alterazioni dei cibi e l'avaria delle derrate alimentari.

  • MICROBIOLOGIA ENOLOGICA

    che studia le forme di vita responsabili della produzione del vino e delle sue alterazioni, nonché le tecniche di selezione per isolare e migliorarne le caratteristiche tecnologiche.

  • MICROBIOLOGIA NELLA CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI

    lo studio della fenomenologia delle bioalterazioni dei beni culturali e l'individuazione degli interventi di recupero e di conservazione.

Contattaci Ora

Accreditato Regione Lazio

Scopri le Nostre Offerte

Con le offerte Dyamed sulle Analisi Clicniche Risparmi fino al 70%

CLIENTI SODDISFATTI

PACCHETTI VENDUTI

ESAMI AL GIORNO

CLIENTI SERVITI OGNI ANNO